Iglu' Barrier Daliform

+ INFORMAZIONI

Iglu'® Barrier: Protezione perimetrale dei muri controterra

Questo sistema rappresenta la protezione più sicura per i muri interrati, destinata a durare nel tempo, e accompagnerà la costruzione per tutta la sua vita tecnica.

I casseri a perdere Iglu'® Barrier, se collegati a un vespaio aerato posto sotto la fondazione, creano il cosiddetto “effetto camino”, in grado di aumentare la fuoriuscita verso l’esterno di umidità e gas Radon. La realizzazione di un’intercapedine ventilata tra il muro controterra impermeabilizzato e il terreno di riporto, porta all’eliminazione del contatto tra il terreno e l’impermeabilizzazione.

I muri controterra sono esposti all’umidità dovuta a fenomeni di capillarità a cui si può aggiungere l’eventuale condensazione dell’aria umida, quale conseguenza di un inadeguato isolamento termico. Questa situazione può provocare la formazione di muffa, di odori sgradevoli e soprattutto compromettere la durabilità della struttura.
La scelta dei materiali quindi dovrà essere rivolta verso quei prodotti che mantengono nel tempo le loro caratteristiche di impermeabilità all’acqua e al vapore acqueo, di imputrescibilità e di resistenza meccanica anche sotto l’azione dei carichi dovuti alle movimentazioni dei mezzi di cantiere.

VANTAGGI
Poiché l’isolante termico utilizzato per il perimetro controterra è soggetto a sollecitazioni estremamente elevate dovute al continuo contatto con il terreno, ai correlati carichi litostatici e agli effetti dei carichi mobili, nonché al contatto con le acque piovane, Iglu'® Barrier offre prestazioni ottimali relative a:

  • ventilazione in tutte le direzioni grazie all’intercapedine che si viene a creare con la posa di Iglu'® Barrier direttamente a contatto con la guaina impermeabilizzante;
  • migliori condizioni ambientali nei locali interrati;
  • diminuzione dei problemi di umidità;
  • riduzione dell’effetto “parete fredda”;
  • efficace “protezione da impatto” sulla impermeabilizzazione durante le fasi di ricoprimento degli scavi;
  • barriera antiradice a difesa dell’impermeabilizzazione;
  • riduzione dei costi di esecuzione rispetto all’utilizzo del sistema tradizionale con ghiaia e guaina bugnata;
  • facilità di posa;
  • facilità di stoccaggio e di movimentazione in cantiere;
  • possibilità di posa in ogni condizione atmosferica;
  • benefici nei confronti della durabilità dell’edificio, capacità di prolungarne la vita tecnica e di accrescerne il valore.

CAMPI DI APPLICAZIONE
La presenza e la diffusione di umidità nelle opere edili genera un insieme di problematiche. Disagi e danni investono sia il campo dell’edilizia contemporanea sia vari ambiti del restauro e della conservazione.
Umidità di risalita capillare e infiltrazioni in strutture interrate o in strutture adibite al contenimento delle terre, risultano tra le cause principali di degrado nelle opere edili.

Il pannello Iglu'® Barrier protegge le pareti contro terra degli spazi abitabili al di sotto del livello del terreno (come ad esempio cantine, garage, lavanderie, taverne ecc.) sia dalla cosiddetta “umidità di spinta”, sia dagli sbalzi di temperatura, grazie alla camera d’aria naturale che si forma tra la parete ed il pannello, in virtù della particolare sagomatura di quest’ultimo.

La riduzione dei costi rispetto ai sistemi tradizionali, la garanzia di eliminare il contatto tra l’umidità del terreno e la guaina impermeabile, l’ottima resistenza alla compressione unite alla facilità di posa e di movimentazione in cantiere, fanno di Iglu'® Barrier un prodotto indispensabile per la protezione dei muri controterra.

Posa
Schema di montaggio a secco

- SCHEMA “A: Posizionare il primo pannello nella parete in basso a sinistra, con la freccia rivolta verso l’alto. Procedere con il montaggio da sinistra verso destra e dal basso verso l’alto
- SCHEMA “B”: Posizionare il primo pannello nella parete in basso a destra, con la freccia rivolta verso l’alto. Procedere con il montaggio da destra verso sinistra e dal basso verso l’alto
- SCHEMA “C: Posizionare il primo pannello nella parete in basso a sinistra, con la freccia rivolta verso l’alto. Procedere con il montaggio dal basso verso l’alto e da sinistra verso destra.

L’aggancio dei casseri Iglu’® Barrier, avviene tramite apposite clip, che danno stabilità e capacità di adattarsi anche su superfici curve. I fori presenti nella parte esterna dei pannelli, a contatto col terreno, forniscono un elevato drenaggio dell’acqua meteorica, dando così la possibilità di non dover posare alla base della cunetta, tubo drenante, ghiaione e geotessile.

Posa in opera

1- Realizzare e impermeabilizzare la cunetta in calcestruzzo alla base del muro da interrare, per il deflusso di acqua meteorica.
2 - Impermeabilizzare la cunetta e il muro da interrare
3 - Iniziare la posa dei pannelli Iglu’® Barrier. Prima soluzione: agganciare a terra una fila che si svilupperà verticalmente. Agganciare l’elemento di testa con del fil di ferro ai ferri superiori di ripresa.
3A - Secondo metodo per bloccare i pannelli al muro da interrare: sostenere con un asse di legno ogni 3 – 4 file in senso verticale ed ogni 3 metri circa in senso orizzontale, da togliere mentre si procede al riempimento dello scavo.
3B - Terzo metodo: attaccare i piedi di appoggio dei pannelli sulla impermeabilizzazione, utilizzando poliuretano spray o idonei adesivi compatibili con l’impermeabilizzazione utilizzata.
3C - Nel caso di impermeabilizzazione con guaina bituminosa o similare, sfiammare leggermente la stessa ed attaccare i piedini su di essa.
3D - Per ogni singolo pannello dell’ultima fila montata, passare un filo di ferro attraverso i fori di drenaggio e legarlo ai ferri superiori di ripresa del muro controterra.
4 - Se la continuità della posa dei pannelli Iglu® Barrier viene interrotta, per via di passaggi di tubazioni o angoli del muro interrato, è necessario coprire queste sezioni con una fascia verticale di geotessile larga circa 50 cm per lato.
5 - Prima di procedere con l’interro è necessario chiudere l’ultima fila montata dei pannelli Iglu® Barrier utilizzando l’apposita spondina per chiusura perimetrale, una striscia di chiusura in plastica da inserire tra il muro interrato e i pannelli.

+ RICHIEDI INFORMAZIONI
Daliform Group
Contatta direttamente

Effettua il login per autocompliare i campi del form e non reinserirli la prossima volta che effettui una richiesta

Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist

+ DELLO STESSO BRAND

Iglu' Daliform
Iglu' Smart Daliform
Sistema Atlantis Daliform
U-Boot Beton Daliform
U-Bahn Beton Daliform
Fit Slab Daliform
Eolo Daliform
Iglu’ Green Roof Daliform
Pratopratico Daliform
E.C.O. di Pratopratico Daliform
Green Park Daliform
Salvaprato Erby Daliform
Easy Park Daliform
Easy Ride Daliform
V-Green Daliform
Cassaforma Muro Daliform
Coffrargile Daliform

+ CATALOGHI PDF

+ CATALOGHI BIM

+ VIDEO

+ RICHIEDI INFORMAZIONI
Daliform Group
Contatta direttamente

Effettua il login per autocompliare i campi del form e non reinserirli la prossima volta che effettui una richiesta